Mani sospese/Suspended Hands

-Somiglia a te.
-Perché grasso?
-Perché soffice.
-Come lo sai?
-Lo sento.
-Dicevi che stavi sperimentando.
-Seguo l’intenzione.
-Comunque non lo puoi sapere finche non provi.
-Ma chi te l’ha detto?
-Cosa?
-Che per sapere si deve provare?
-Stiamo parlando di materia.
-Stiamo parlando di rischio.
-Sperimentare è un rischio?
-È un atto di fede.
-In quale senso?
-Nel senso di credere a quello che non si sa.
-Allora affermi quello che senti senza avere provato.
-Sento.
-Prova.
-Allora tu vuoi che oltre a sperimentare e sentire senza provare, confermi.
-Ecco! Conferma.
-Non è facile quando la temperatura è diventata troppo alta…
-Attendiamo che scenda al punto giusto.
-Ma il mio punto può non essere il tuo…
-Vuoi trovare una congiunzione di piaceri o continuerai ad evitare?
-Potremmo farci del male…
-Non esagerare… Siamo grandi… Intossicati da sperimenti!
-Io non mi sento troppo intossicata…
-Allora rischia. Oltre il sentire…
-Oltre? Ma oltre c’è soltanto la sicurezza che l’unione tra l’uovo caldo, lo zucchero e le banane ci facciano vomitare tutta la notte!
-Io credo tu sia una grande egoista! In fondo dici e dici ma le tue torte te le vuoi mangiare da sola!

Non appena lui è uscito da casa, sono stata scossa dal ricordo di Brunella Andreoli: “C’è un egoismo in giro che fa paura! Avete presente quelli che al cinema appoggiano la giacca sul sedile di fianco, per tenere il posto agli amici? Una volta in un cinema ho seguito una pista di vestiti: giacca, camicia, cravatta, pantaloni, mutande, orologio, bancomat… E alla fine c’era uno completamente nudo che mi ha detto: “Stanno arrivando, siamo un gruppo di dodici!”

Roma, quella Roma blu, viola, nera e verde che incomincia a trasparire nelle lune del futuro, d’oggi. 2012 – Maria A. Listur

 

Suspended Hands

-It looks like you.
-Because is fat?
-Because is soft.
-How do you know?
-I can feel it.
-You said you were experimenting.
-I follow the intention.
-Anyway you can’t know until you try it.
-Who told you so?
-What?
-That you have to try to know?
-We are talking about matter.
-We are talking about risk.
-Experimenting is a risk?
-It is an act of faith.
-In what way?
-In the way that you believe in what you don’t know.
-Then you are saying something you feel without having trying it.
-I feel.
-Try.
-Therefore you want me to confirm without experimenting and feeling without trying..
-Exactly! Confirm.
-It isn’t easy when temperature has become too high…
-Let’s wait until it drops to the right point.
-But you point can’t be mine…
-Do you want to find a conjunction of pleasure or will you keep on avoiding?
-We could get hurt…
-Don’t exaggerate… We are adults… Intoxicated by experiments!
-I don’t feel too much intoxicated…
-Then take a risk. Beyond feeling…
-Beyond? But beyond that there is only the security that the union of the hot egg, sugar and bananas could make us vomit all night long!
-I think you are just a huge selfish! In the end you talk much but you want to eat your cakes all alone!

As soon as he got out of the house, I have been shaken by the memory of Brunella Andreoli: “There is such egoism around that it’s scary! Have you seen those that at the movie theatre place the jacket on the next seat, to keep the seats for their friends? Once in a movie theatre I have followed a trace of clothes: jacket, shirt, trousers, underwear, watch, cash card… At the end there was a guy completely naked who told me: They are coming, we are a group of twelve!”

Rome, that blue, purple, black and green Rome that starts to transpire in the future and today’s moons. 2012 – Maria A. Listur

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...