Pressione atmosferica/Atmospheric Pressure

-Regole?
-Etiche?
-Estetiche.
-Per me sono lo stesso.
-Sta scappando.
-Sto rispondendo.
-Sembra un uomo.
-Per l’altezza?
-Per la durezza.
-Non ho incontrato uomini duri, donne sì.
-Chi?
-Mia madre.
-Lo dice compiaciuta.
-L’ammiro.
-In che senso?
-Una madre tartaruga.
-Cosa vuol dire?
-Le tartarughe controllano il luogo dove deporre le uova, si assicurano il nutrimento per la prole, poi partono.
-Quello che dice mi suona poco gradevole.
-Lei è un uomo.

Silenzio lungo una pennellata di cemento e sabbia.
Riparte.

-Sia gentile. Mi dica una sua regola.
-Scelgo una citazione.
-Le ama?
-Perché non dire quello che penso citando il sapere di persone che lo sanno dire meglio di me…?
-Citi.
-La mia regola in ogni aspetto della mia esistenza me l’ha insegnata Balthus:
“Bisogna resistere alle mode, rispettare a ogni costo ciò che si crede valido per sé, e persino coltivare quello che ho sempre definito come i dandy del XIX secolo: il gusto aristocratico di non piacere.”
-Ecco da dove viene il suo sdegno!
-Sdegno? E’ tutta una questione d’altezza!

Parigi, oh! Piove! Esce il sole! Ripiove! Ora nuvolo! Toh! Esce il sole! Maria A. Listur… La tour? Les tours? 2012

 

Atmospheric Pressure

-Rules?
-Ethics?
-Aesthetic.
-To me they are same.
-You are slipping away.
-I am answering.
-You seem like a man.
-For the height?
-For the toughness.
-I have never met though men, only women.
-Who?
-My mother.
-You are saying it pleased.
-I admire her.
-In which sense?
-A turtle mother.
-What are you saying?
-Turtles check the place where to lay their eggs, they assure the nourishment for the offspring,
then they leave.
-What you are saying sounds not very pleasant to me.
-You are a man.

Silence as long as a brush stroke of cement and sand.
He starts again.

-Be kind. Tell me one of your rules.
-I prefer a quote.
-You love them?
-Why not saying what I think quoting somebody’s knowledge who can say it better than me…?
-Do quote.
-My rule in every aspect of my existence as been taught to me by Balthus:
We have to resist to trends, respect by any means what we think valid for ourselves, and even cultivate what I have always defined as the dandy of the XIX century: the aristocratic taste of not being liked.”
-That’s where your disdain comes from!
-Disdain? It’s just a matter of height!

Paris, oh! It rains! The sun comes out! It rains again! Now cloudy! Look! The sun is out! Maria A. Listur… La tour? Les tours? 2012

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...