“Ormai non desidero che ciò che mi offrono ripetutamente.”/“By now I do not desire what they repeatedly offer me.”

Ennio Flaiano

-Ti vendo altri trenta!
-Ma sei matto! Chi li vuole!
-Tu.
-Non ti ho detto di volerli. Sono troppi!
-Lo dici ora perché…
-Perché non sopporto le imposizioni!
-Te li sto proponendo, non imponendo…
-Hai detto che li voglio.
-Io so che tu li vorrai…
-Ahhh! Basta. Non li compro!
-Sono a basso costo…
-Come gli altri?
-Un po’ meno costosi…
-Prezzo?
-T’interessa eh?
-Non me lo dire. Ti ho detto basta!
-No, no… Aspetta…
-Aspetta cosa?
-Te lo dico…

Mi sveglio proprio nel momento in cui Dio mi sta per dire il prezzo dei prossimi trent’anni, se li vorrò in aggiunta. Si tratta di una svendita! Desidero tornare lì dove ero. So che gli dirò di no ma, voglio sapere il prezzo.
Mi riaddormento.

-Ciao.
-Ciao.
-Mi hanno detto che mi stavi cercando…
-No. Non ti conosco.
-Ma dai… Non ti ricordi…
-Chi saresti?
-Mi occupo del tempo.
-Quale tempo? Meteorologico?
-No! Del tuo tempo!
-Quando?
-Mentre dormi.
-Vuoi dire: mentre lo perdo?
-Voglio dire mentre vivi.
-Io penso di perderlo…
-Vuoi recuperare qualcosa?
-Del passato?
-Del passato in cui hai dormito.
-Soltanto di quello.
-Soltanto del sonno.
-Quanto costa?
-L’insonnia della veglia.

Roma, incessante calice pieno. Impellente. 2013 – Maria A. Listur

 

“By now I do not desire what they repeatedly offer me.”

Ennio Flaiano

-I am selling you thirty more!
-Are you crazy! Who wants them!
-You do.
-I haven’t told you that I wanted them. They are too many!
-You say it now because…
-Because I can’t stand the impositions!
-I am suggesting them to you, not imposing to you…
-You said that I wanted them.
-I know you are going to want them…
-Ahhh! Stop it. I am not buying them!
-They are cheap…
-Like the others?
-A bit less…
-Price?
-You want to know uh?
-Don’t tell me. I said to stop it!
-No, no… Wait…
-Wait for what?
-I am going to tell you…

I wake exactly in the moment in which God is going to tell me the price for the next thirty years, if I want to add them. It is a sort of a bargain sale! I want to go back where I was. I know I am going to tell him no but, I want to know the price.
I fall asleep again

-Hi.
-Hi.
-They’ve told me that you were looking for me…
-No. I don’t know you.
-Come on… You don’t remember…
-Who would you be?
-I take care of time.
-What time? Meteorological?
-No! About your time!
-When?
-When you sleep.
-You mean: while I lose it?
-I mean while you live.
-I think I am wasting it…
-Do you want to recover some?
-Of the past?
-Of the past that you have slept.
-Only that one.
-Only the sleeping one.
-How much is it?
-The insomnia of the wakefulness.

Rome, incessant full chalice. Impellent. 2013 – Maria A. Listur

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...