“Di fronte al mare la felicità è un’idea semplice.”/“In front of the sea happiness is a simple idea.”

Jean-Claude Izzo

Il ricordo appare comodamente mentre camminiamo, parliamo, osserviamo. (Ricordo il piacere dell’acqua fresca tra le mani nelle mattinate di San Rafael, piccola cittadina a sud di Mendoza, Argentina. L’odore di terra fresca intorno ai fiori, la voglia di giocare a nascondino lì, dove non mi era permesso e appariva irrispettoso. Ricordo anche la voglia di ridere.)
Una costruzione di pietra a gradinata ci stimola la curiosità allontanandoci da evocazioni private e condivise. Chiediamo informazione alle uniche due persone che stanno nei paraggi, una coetanea e un’anziana con gli occhi pronti alle risposte:

-Buongiorno.
-Buongiorno.
-Lei sa quando sono state costruite queste strutture?
-Chiediamo a mia zia… È lei la colta della famiglia… Zia, queste pareti… Sono…
-Ah… Sì… A quelle le chiamarono “Le Scogliere”… Sono del ‘800… Vede? Invece di spianare tutto il colle, crearono dei gradoni per mettere le bare sdraiate.

Ringraziamo, ci voltiamo verso “Le Scogliere”, seguiamo la curva di un mare inesistente, dove al posto dei coralli ci sono le immagini, i nomi, i disegni incastonati. Le date, 1852, 1873, 18…
(Ricordo le distese cimiteriali di un paese che non sa dove sono i suoi morti.)

-“Guida tu, andiamo dove vuoi.” Dico all’ospite nella sicurezza di saper perderci tra le tombe.
-“Io non guido, sono a casa.” Risponde.
-“Ci perdiamo?”

Invece non ci perdiamo.
Camminiamo senza pensieri, fotografiamo racconti della morte e ritorniamo al punto di partenza.
Sembra una strada conosciuta…
Ridiamo, festeggiamo la condivisione dei gusti.
Si torna a casa.

Scrivo, gioco a nascondino con il ricordo.
So di essere Lazzaro, spesso ho nostalgia della mia vera casa.

verano

Fonte sconosciuta/Unknow Source

Roma, Cimitero del Verano, in compagnia erudita. 2014 – Maria A. Listur

 

“In front of the sea happiness is a simple idea.”

Jean-Claude Izzo

The memory appears comfortably while we walk, talk, observe. (I remember the pleasure of the fresh water in the hands in the mornings of San Rafel, small town south of Mendoza, Argentina. The scent of the fresh dirt around the flowers, the desire of playing hide and seek there, where I wasn’t allowed and appeared disrespectful. I also remember the need to laugh.)
A construction of stone in graded depths stimulates our curiosity distancing us from evocations private and shared. We ask for info to the only two persons that are in the area, a contemporary and an elderly woman with the eyes ready to answer:

-Good day.
-Good day.
-Do you know when these structures have been built?
-Let’s ask my aunt… She is the learned woman of the family… Aunty, these walls… Are…
-Ah… Yes… They called those “The Cliffs”… Of the ‘800… See? Instead of razing to the ground the hill, they created some graded depths to put the graves flat.

We thank, turn towards “The Cliffs”, follow the curve of a non-existent sea, where instead of coral there are framed images, names, drawings. The dates, 1852, 1873, 18…
(I remember the stretched graveyards of a country that doesn’t know where its deaths are.)

-“You lead, let’s go wherever you want.” I tell the guest in the safety of knowing how to get lost among the tombs.
-“I don’t lead, I am home.” Replies.
-“Shall we get lost?”

We don’t get lost instead.
We walk with no thoughts, photographing stories of the death and go back to the starting point.
It seems a known road…
we laugh, celebrate the communion of tastes.
We go back home.

I write, play hide and seek with the memory.
I know I am Lazarus, I often have nostalgia of my real home.

Rome, Verano graveyard, in erudite company. 2014 – Maria A. Listur

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...