NOTTE/NIGHT

Ad ognuno la sua notte,
la portata delle proprie stelle
la gravidanza della sua via lattea
l’esclusivo blu quasi nero,
e in me,
l’imperiosità di renderla un segno
d’apporre,
tra le tue mani.

695-noir-i1

Notte I/1 – Gres et Blanc mat- Maria A. Listur, 2016

Roma, quando gli alberi diventano d’oro.
Maria A. Listur 2016

 

NIGHT

To everyone their own night,
the range of their own stars
the pregnancy of their own milky way
the exclusive blue almost black,
and in me,
the imperiousity of making it sign
to place,
between your hands.

Rome, when the trees become golden.
2016 – Maria A. Listur

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...