ASSISTENZA/ASSISTANCE

 

Per cosa invocare gli angeli, l’Altissimo,
le stelle,
se il loro soccorso che cedono
– la bruciata luce –
vuol essere guarita, sanata,
cicatrizzata?
E se a supplicare fosse il fioco brillio,
il lume,
di ciò che vuole incontrare la lingua,
l’idioma,
che fa parlare la piaga, lo squarcio,
lo strazio?

Ange-Louvre.jpg

ALA RUBATA/STOLEN WING, Louvre – Paris

Parigi, sotto una pioggia di ali.
2018 – Maria A. Listur

 

ASSISTANCE

What for do we invoke the angels, the Almighty,
the stars,
If the aid they cede
– the burnt light –
wants to be healed, cured,
scar over?
And if the fainting sparkle, the lamp,
was the one begging,
for what the tongue wants to meet,
the idiom,
that makes the pain, the cut, the torment
speak?

Paris, under a rain of wings.
2018 – Maria A. Listur

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...