“Penser, c’est voyager (…).”

“Pensare è viaggiare (…).”

Gilles Deleuze

-Non ha mai pensato di andarsene?
-Da dove?
-Cambiare nazione, vita?
-Sono straniera.
-Lo so ma non sembra… Per me l’accento non è una caratteristica che permette di leggere il tempo…
-Condivido.
-Allora? Non ha mai pensato di andarsene?
-Non penso… Se devo andare, vado.
-Ah! Capisco! Lei non è straniera. Lei è in esilio…

Parigi, pausa traduzioni…
2018 – Maria A. Listur

 

“Thinking is travelling (…).”

Gilles Deleuze

-Have you ever tough about leaving?
-From where?
-Change nation, life?
-I am a foreigner.
-I know but you don’t seem like one… For me the accent is not a feature that allows one to read the time…
-I agree.
-So? Have you ever thought about leaving?
-I don’t think… If I have to, I just go.
-Ah! I got it! You are not a foreigner. You are in exile…

Paris, translations pause…
2018 – Maria A. Listur

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...