“Il momento adatto per influenzare il carattere di un bambino è all’incirca cento anni prima della sua nascita.”/“The right moment to influence the personality of a child is about one hundred years before his birth.”


William Ralph Inge

Volo Roma-Parigi. Nella fila dietro, durante l’atterraggio, un bambino che sembra avere più o meno 11 anni a voce alta quasi altissima:
-Mamma! Mamma! Parigi sembra una New York taroccata!
-Ma se non siamo ancora atterrati!
-Sì ma io ho visto tutto su Internet!
Il signore accanto a me sembra di avere una crisi epilettica. Chiedo:
-Tutto bene?
Simultaneamente tra urla, calci verso i sedili anteriore e disperazione:
-Torniamo! Dài mamma! Torniamo subito a Roma!
-Amore… Non vuoi darti un’opportunità per vedere Parigi? Può darsi che non è tanto taroccata, può darsi che non sai tutto… Amore… L’anno prossimo possiamo andare a New York e confrontare… Che te ne pare?
-Che palle!
Il signore accanto a me dice:
-No signora, niente va bene… In Tibet diciamo: “Un bambino senza educazione è come un uccello senza ali…”
Torno alla lettura. Sono l’ultima a lasciare l’aereo.

Nella terra di nessuno, quando gli idiomi non bastano.
2018 – Maria A. Listur

 

“The right moment to influence the personality of a child is about one hundred years before his birth.”

William Ralph Inge

 

Flight Rome-Paris. In the row behind, during landing, a child who seems to be more or less 11 years old in a high almost loud voice:
-Mom! Mom! Paris seems a phony New York!
-But we haven’t landed yet!
-Yes but I saw everything on the Internet!
The person sitting next to me seems to have a seizure. I ask:
-Everything alright?
Simultaneously among screams, kicks towards the anterior seats and desperation:
-Let’s go back! Come on mom! Let’s go back to Rome!
-Love… Don’t you want to give yourself the opportunity to see Paris? Maybe it is not so phony, maybe you don’t know everything… Love… Next year we can go to New York… What do you think?
-That sucks!
The man next to me says:
-No madam, nothing is alright… In Tibet we say: “A child with no education is like a bird with no wings…”
I go back to my reading. I am the last leaving the airplane.

In no-man’s land, when idioms are just not enough.
2018 – Maria A. Listur

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...