DIETRO LE QUINTE/BEHIND THE SCENES

Lungo,
spesso stretto il tempo
tra quelle ossa che furono
e quelle che ora sono salto:
sollevato, delicato, sognato;
generoso di tracce,
di aromi e rumori,
come rami sfregati…
Scelte sottovento intagliate,
sovente silenzioso grido
oppure, umana radice danzante.

850.jpg

Coulisses 2016, Lac des Cygnes – Marie Solenne Boulet ph

Parigi, per amore dei piedi.
2020 – Maria A. Listur

 

BEHIND THE SCENES

Long,
often narrow the time
between the bones that were
and those that now are a leap:
lifted, delicate, dreamed;
generous of traces,
of aromas and noises,
like rubbed sticks…
Downwind carved choices,
often silent scream
or, dancing human roots.

Paris, for the love of the feet.
2020 – Maria A. Listur

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...