ATTRAVERSAMENTI/CROSSINGS

Regna indiscussa la familiarità, la fratellanza, il potere
di questa variazione del silenzio che è il suono,
della lingua genitore, della musica suo letto.
Muri attraversa, riunisce senza permesso, senza premessa;
a rendere presente e perenne la volontà di prevalenza,
liberata dai sentimenti, scevra di appartenenza.
Sia musica, rumore o anche urlo
lui irrompe, grava, calpesta.
Qualche volta, accarezza…

857-MASBEDO.jpg

Masbedo ART

Parigi, nel suono, anche degli altri.
2020 – Maria A. Listur

 

CROSSINGS

It rules the undisputed familiarity, the brotherhood, the power
of this variation of the silence that is the sound,
parent of the tongue, bed of the music.
It passes through walls, gathers without permission, without premise;
to make present and perennial the will of predominance,
freed from emotions, liberated from sense of belonging.
Be it music, noise or even scream
it barges in, weighs on, stomps.
Sometime, it caresses…

Paris, in the sound, of the others as well.
2020 – Maria A. Listur

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...