TRAIETTORIA

Cade il limite dell’impossibile

al cader della carne esperta nei non ritorni

sorpresa funambola sul filo ch’è l’andare ;

tutta una vita di non ritorni

paradossali le contentezze, o tristi i tropici

dell’irripetibile tunnel di ogni vivente.

Avanti anche quando il corpo stima

di poter rivoltare l’umana e tenera traiettoria

e di avere tempo ancora, per il perdono.

Lorenz Attractor

2022 – Parigi, sotto la pioggia d’estate

Maria A. Listur

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...