“L’origine dell’esistenza etica è la faccia dell’altro, con la sua richiesta di risposta.”/“The origin of the ethical existence is the other’s face, with his/her request of a reply.”

James Hillman,
sulla filosofia dell’alterità radicale di Lévinas.

-Si allena tutti i giorni?
-Sì.
-Come mai?
-È il mio lavoro.
-Karmico?
-Dharmico.
-Non ha colto l’ironia? Tutta francese…
-Credo non l’abbia colta lei. O avrebbe voluto lasciarmi senza risposta?
Touché!
-Se parlo perdo il ritmo, mi scusi accelererò il passo.
-Acceleri… Acceleri… La raggiungo alla fontana.
-Vorrebbe…
-Guardi che mi alleno anche io ogni giorno.
-Quando ho detto di allenarmi ogni giorno, non mi riferivo alla marcia.
-Io sì, e a quanto pare, ho più fiato di lei …
-Lei ha bisogno di compagnia.
-È sera, siamo due donne sole, la incontro quasi tutti i giorni, questa è comunicazione…
-Lei non ha visto che porto occhiali da sole anche di notte?
-Problemi di vista.
-Problemi col suono. Accelererò il passo e non andrò verso la fontana.
-Poteva semplicemente dire che vuole allenare da sola.
-Mi deve perdonare, ho creduto si vedesse…

Un giardino a Parigi, quando la notte degli altri cade nel medio cielo del nostro silenzio. 2018 – Maria A. Listur

 

“The origin of the ethical existence is the other’s face, with his/her request of a reply.”

James Hillman,
On the philosophy of the radical alterity of Lévinas.

-Do you exercise everyday?
-Yes.
-How come?
-It’s my job.
-Karmic?
-Dharmic.
-You didn’t catch the irony didn’t you? All French…
-I believe you are the one who didn’t. Or did you want to leave with no reply?
–Touché!
-If I talk I’ll loose the rhythm, excuse me while I raise my pace.
-Go ahead … Go… I’ll catch at the fountain.
-You would…
-Look, I exercise everyday as well.
-When I said I exercise everyday; I didn’t refer to walking.
-I did, and as far as I can see, I have more air than you …
-You need company.
-It’ evening, we are two women alone, I see you everyday, this is communication…
-You didn’t see that I wear sunglasses even at night?
-Eye problems.
-Sound problems. I’ll raise my pace and I will not go to the fountain.
-You just could have said that you wanted to exercise alone.
-You have to forgive me, I thought it showed…

A garden in Paris, when the night of the others falls in the middle sky of our silence. 2018 – Maria A. Listur