CASA II/HOME II

E si piegano o dispiegano tutte le strade verso casa.
Cambiano i rientri, le dimore, del nulla ogni grazia.
I frammenti fanno percorso, rigo del pentagramma.
E nel firmamento un punto, un sole dentro: ordina,
predispone, osa, costruisce, risana, assesta, riguarda;
nel vuoto dei silenzi, si riconosce unica casa.

TaSho-I

TaSho 2013 – Maria A. Listur

Roma, quando il riposo è movimento.
2015 – Maria A. Listur

 
HOME II

And they bend and open out all the roads towards home.
The reentries change, the abodes, of nothing each grace.
The fragments make path, stroke of the pentagram.
And in the firmament a point, a sun inside: it orders,
prepares, dares, constructs, restores, delivers, relates;
in the emptiness of the silences, it recognizes itself as the unique home.

Rome, when resting is movement.
2015 – Maria A. Listur

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...