ATTITUDINE/APTITUDE

Come fosti argilla nuova
tra le mani ti riconcilio
da secoli so d’infangarmi,
lo so nel cuore
– prima ancora d’incendiarmi la pelle –
e tuttavia ti raccolgo,
ti riparo; d’oro ti lamino,
strinata ed esaurita terra:
madre, padre, origine, termine…
Amore,
cosa sarei senza questa vocazione
di rappezzare vita
e qualche morte…

IMG_2195.jpg

VAQUE D’OR – Kintsugi

Parigi, glaciale e accogliente.
2018 – Maria A. Listur

 

APTITUDE

As you were fresh clay
In my hands I reconcile you
I know that I cover myself in mud since ages,
I know it in the heart
– even before setting my skin on fire –
and nevertheless I pick you up,
I fix you; I laminate you with gold,
burned and exhausted soil:
mother, father, origin, end…
Love,
what would I be without this vocation
of patching life
and some death…

Paris, glacial and cozy.
2018 – Maria A. Listur

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...